Leggi

Che fine faranno le auto usate di grossa cilindrata?

In passato quella delle auto usate di grossa cilindrata era considerata una categoria di auto che quasi si vendeva da sola. L’idea di poter diventare proprietario di auto come Cayenne prima serie, BMW, Maserati Coupè, AMG, Jaguar e tutte le altre “grandi”, a prezzi certamente più accessibili rispetto al prezzo di vendita originale, era da...

Ancora nuove procedure per i ricorsi al giudice di pace

Non si riesce a stare dietro a tutte le riforme che negli ultimi tre anni e mezzo si sono succedute per quanto riguarda il codice della strada. Ed anche questa volta il nuovo provvedimento renderà ancora più difficile la vita degli automobilisti che vorranno contestare una multa. Vediamo nello specifico cosa cambierà: Innanzitutto c’è stata...

Al volante a 17 anni

A partire dal febbraio 2012 sarà possibile mettersi al volante già all’età di 17 anni. Non stiamo parlando della patente B vera e propria, ma della possibilità di mettersi in strada con un po’ di anticipo per fare pratica ed arrivare così maggiormente preparati al momento di diventare degli automobilisti a tutti gli effetti. Vediamo...

Reato di omicidio stradale – pene più gravi per alcol e droga

Cresce sempre più il numero di incidenti stradali nel nostro paese e spesso purtroppo questi sono causati da guida pericolosa in stato di ebrezza o sotto l’effetto di stupefacenti. Ad oggi il legislatore prevede che in caso di incidente mortale, scatti l’omicidio colposo, causato cioè da imprudenza. Con l’introduzione del reato di “omicidio stradale” le...

E-Call – la scatola nera in auto

Arriva direttamente dal Parlamento Europeo, attraverso raccomandazione, l’obbligo di dotare ciascuna automobile di un dispositivo e-Call che potrebbe arrivare nel 2015. Ma entriamo più nello specifico. Si tratta di un dispositivo dotato di GPS che in caso di incidente si attiva automaticamente per contattare i soccorsi. Una volta rilevato l’urto infatti, l’e-Call lancia l’allarme tramite...
Grazie ai tutor gli incidenti mortali sulle autostrade diminuiscono del 51%

Grazie ai tutor gli incidenti mortali sulle autostrade diminuiscono del 51%

Dal 2005 le telecamere dei tutor controllano la velocità di tutti i veicoli che attraversano le autostrade italiane. Il tutor è in grado di calcolare con assoluta precisione la velocità di ciascun veicolo che passi sotto il suo occhio. Come funziona? Il tutor rileva la presenza del veicolo e attiva la telecamere, la telecamera fotografa...

Controllare l’auto prima di andare in vacanza

La stagione di vacanza è già cominciata e sono tante le persone che vanno in villeggiatura in auto. Prima di partire però è necessario effettuare una serie di controlli sulla propria auto per evitare spiacevoli inconvenienti durante il periodo più atteso dell’anno. Come prima cosa controllare gli pneumatici! Controllare la pressione, se si sta partendo...

Patente ed epilessia: nuove regolamentazioni per rinnovi della patente

L’epilessia è una malattia che interessa circa 300.000 persone in Italia. Questo disturba una o più aree del cervello. In pratica i neuroni che rappresentano la rete elettrica attraverso cui viaggiano le informazioni, nei soggetti epilettici vengono attivati in maniera innaturale, cioè senza particolari stimoli. Le percezioni del mondo esterno risultano, nel migliore dei casi,...

Multe: autovelox irregolari fanno cassa per i comuni …

Il deterrente è inattaccabile: la sicurezza. In realtà gli autovelox sono diventati degli strumenti per i Comuni per far cassa a scapito di noi cittadini. In alcune situazioni, infatti, gli autovelox vengono posizionati in posti strategici in cui il limite di velocità è obiettivamente inaccettabile. Parliamo di brevissimi tratti di superstrada (parliamo di 200-300 mt)...

Due punti di bonus sulla patente per buona condotta

Buona notizia! Il 1 luglio 2011 verranno accreditati 2 punti di bonus a tutti gli automobilisti che abbiano avuto una buona condotta negli ultimi due anni. È ormai un appuntamento che cade ogni due anni a partire dal famoso 1 luglio del 2003, quando venne introdotta la patente a punti. Ma se volessimo fare un...
Caro petrolio: l'effetto Libia e non solo ...

Caro petrolio: l’effetto Libia e non solo …

È ormai noto a tutti che la crisi in Libia abbia avuto un effetto devastante sul portafoglio degli automobilisti italiani. Il prezzo del carburante ha raggiunto ormai i massimi storici, oltre 1,50 euro per il diesel e oltre1,6 per la benzina! Purtroppo questa non è l’unica minaccia. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha ben pensato...
Alcol e guida: miscela fatale!

Alcol e guida: miscela fatale!

“Dopo il ballo lo sballo, e dopo lo sballo lo schianto” questo è lo slogan del mese di aprile del calendario della sicurezza stradale promosso da Autostrade per l’Italia in collaborazione con Polizia Stradale, le Associazioni dei Consumatori Adiconsum, Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori, Asaps, Quattroruote, il Cciss, Rtl 102.5. Un’ottima iniziativa per la sensibilizzazione...